PAROLA CAMMINO DI FEDE PER ADULTI C.I.A.O.
Gruppo C.I.A.O.
Uno dei problemi che - fino a non molti anni fa - le famiglie vivevano con comprensibile pena, e generalmente in solitudine, era quello di avere a casa una persona disabile. Oggi il problema è venuto in superficie, ma c'è ancora molta strada da fare.
Non basta, davanti a un portatore di handicap provare tenerezza: poveretto! - pensa qualcuno e si rattrista…
Pochi sono disposti invece a riconoscere che quel "poveretto" è diverso perchè noi creiamo le diversità, capaci come siamo di conoscere solo un tipo di "normalità".
Al contrario tutti abbiamo i nostri talenti da donare agli altri.
Talenti che non devono essere misurati solo con il calibro di chi crede di avere il potere di distribuire giudizi e patenti a tutti gli altri.

Poteva, una comunità cristiana come la nostra, dimenticare chi è portatore di un handicap?
E' nato così il gruppo C.I.A.O..
Il nome C.I.A.O. è più di un saluto, vuol dire anche "Contenti Insieme Andremo Ovunque" e, in queste parole si esprime lo spirito del nostro gruppo:
  • "Contenti", perchè crediamo che l'amore di Dio vince ogni difficoltà, e questo ci fa vivere con gioia, ci fa vivere contenti, con una speranza che va al di là delle difficoltà quotidiane;
  • "Insieme", perchè crediamo che siamo tutti figli di Dio, qualunque sia la nostra condizione, e allora vogliamo vivere insieme come fratelli, come una sola famiglia in cui ogni persona è importante ed è accolta così com'è;
  • "Andremo", perchè noi tutti siamo in cammino, e vogliamo crescere, vogliamo maturare, migliorarci, per costruire insieme il Regno dell'Amore;
  • e infine "Ovunque", perchè crediamo che con l'aiuto di Dio tutto è possibile, potremo andare davvero ovunque, perchè se, ci aiutiamo l'un l'altro nessuna difficoltà ci può fermare.
    (dal discorso di presentazione al Santo Padre, 1990)
Ragazzi e ragazze, alcuni più adulti, alcuni con handicap, altri no. Il gruppo è nato nel 1982 e da allora è molto cresciuto. E' composto da persone tra loro diversissime, ma ognuno con una sua peculiarità ed una sua specifica esperienza. Durante gli incontri si chiacchiera su quanto accaduto durante la settimana, si gioca, si fanno piccoli lavori. Si fa perfino un giornalino. D'estate c'è il campeggio, atteso tutto l'anno.

Ma l'aspetto più importante del C.I.A.O. è che il gruppo non è composto da coloro che sono preposti a fare i "guardiani" e coloro che devono essere "guardati".
Al contrario tutti i componenti si pongono allo stesso livello ed ognuno è considerato come una persona, con la propria personalità, che ha diritto al giusto rispetto.

Le famiglie, se trovano chi dà loro concretamente una mano, non sono più sole e scoprono anche che il loro figlio può fare molto di più di quanto credessero. Perchè ci sono degli amici che camminano con lui. Capaci di aspettare che ognuno compia il cammino con il passo giusto; e chi si attarda trova sempre qualcuno ad attenderlo.

Il gruppo si incontra tutti i giovedì dalle 16 alle 20.
 
MENU RAPIDO
Home page
Il Presbiterio
Orari delle S.S. Messe
Contatti
Scrivici
Sacramenti
Catechesi bambini
Catechesi ragazzi
Catechesi giovani
Catechesi adulti
Accoglienza Richiedenti Asilo
Asilo nido
Casa Donata
Centro d'Ascolto Caritas
Cittadinanza attiva
Consulenza familiare
Donazione sangue
Mamre giovani
Missione in Mozambico
Raccolta medicinali
Servizio docce
Televita
Unità di strada contro la prostituzione
Notizie
Collabora con noi
© Copyrights 2015-2020 San Frumenzio - Webmaster - Termini di utilizzo - Privacy Policy